Anche per il nuovo credito d’imposta sui canoni di locazione il dubbio per i “comuni calamitosi”

Come il decreto Ristori, anche il Sostegni-bis dimentica i soggetti con sede nei Comuni colpiti da eventi calamitosi; fortunatamente non c’è una scadenza imminente.

In un precedente articolo avevamo dato conto del fatto che il decreto Ristori, nel riproporre il contributo a fondo perduto originariamente previsto dal decreto Rilancio, aveva fatto una modifica non da poco:

Leggi il seguito

Sullo scarto dei contributi a fondo perduto

Siamo all’ennesimo aggiornamento, ed è un aggiornamento che non ci piace per nulla.

La questione dei contributi a fondo perduto, ex art. 25 del Decreto Rilancio ed ex art. 1 del Decreto Sostegni, già affrontata in precedenti interventi (si veda l’articolo: I contributi a fondo perduto: strada non facile per i sodalizi sportivi, e i due redazionali: L’A.d.E. chiede la restituzione dei contributi fondo perduto delle zone calamitoseIl contributo del Decreto Ristori nelle zone calamitose: un pasticcio antipatico con un lieto fine), si arricchisce quasi ogni giorno di novità, molte, purtroppo, negative.

Leggi il seguito

Rapporto giuridico e trattamento fiscale delle iscrizioni alle manifestazioni sportive effettuate da terzi

Si chiede quale sia la disciplina che regola il rapporto tra una a.s.d. e una s.r.l che si occupa di gestione delle iscrizioni alle manifestazioni per conto della a.s.d. stessa. Si tratta di un mandato all’incasso? Inoltre si chiede come devono essere trattate dal punto di vista fiscale della a.s.d. gli incassi delle iscrizioni (al netto delle commissioni) ricevuti dalla srl attraverso bonifico. Colui che si iscrive alla gara attraverso il portale online della srl dovrà avere solo la ricevuta della srl o anche della a.s.d.?

Leggi il seguito

Aggiornate le FAQ sullo sport: poche novità, ma di non poca importanza

… e non tutte brillano per chiarezza e/o coerenza

Cosa sono le FAQ? Sono il parere del Dipartimento dello sport, oggi, su come vadano interpretate le disposizioni normative in vigore.

Non hanno quindi valore normativo, di fronte alla Corte di Cassazione semplicemente non esistono, ma hanno certamente peso per un vigile urbano o un ispettore dell’A.S.L., e in giro a fare i controlli e le contravvenzioni non ci vanno i magistrati di Cassazione…

Leggi il seguito

Il nuovo d.p.c.m. 2/3/2021 conferma lo svolgimento di attività sportiva “di preminente interesse nazionale”: cosa significa, nella pratica?

Le misure per il contenimento del contagio consentono la pratica sportiva, ovunque, purché sia agonistica, nel rispetto delle non poche regole e limitazioni. Ma … “si può fare”. Unica limitazione, parziale, nelle zone rosse

Leggi il seguito

Telefisco “buono” sul credito d’imposta per canoni di locazione

Nelle risposte a Telefisco l’Agenzia delle Entrate sposa quattro volte su cinque una interpretazione favorevole ai destinatari dell’agevolazione, anche oltre il tenore letterale della norma.

Fra le risposte dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate a Telefisco del 28/1/2021, di particolare interesse per le società e associazioni sportive quelle riguardanti il credito d’imposta concesso, a particolari condizioni …

Leggi il seguito